Bibbia e propaganda

La propaganda non è un’invenzione moderna. Certo, nell’antichità non c’erano i film, la pubblicità, i volantini… ma la propaganda girava già, sia pure in forme diverse da quelle che conosciamo noi.

La propaganda regia passava dalle grandi costruzioni, dalle imprese, dalla magnificenza della reggia e del tempio regio, ma anche dagli scritti.

È vero che non molte persone sapevano leggere, ma era relativamente diffusa, anche nelle cittadine minori, la presenza di pochissimi scribi che facevano da tramite orale tra la grande cultura e la vita quotidiana. Quando un re faceva curare gli archivi di stato, le opere storiche che servivano a ricordare ciò che aveva fatto, si preoccupava anche di offrire un’immagine di sé grandiosa, promettente, consolante. Insomma, faceva propaganda.

Ma la faceva con uno stile particolare, al quale siamo forse meno abituati, uno stile raffinato che esige un po’ di preparazione per essere colto appieno. E per coglierlo, occorre applicare quello che Baruch Halpern (“I demoni segreti di David”) chiama “il principio di Tiglat-Pileser”.

Tiglat-Pileser III (al potere dal 745 al 727 a.C.) è il fondatore dell’impero neo-assiro. Oltre che su una macchina da guerra paurosa, il suo potere si reggeva sulla propaganda, che passava anche dai suoi annali, messi a disposizione in tutto l’impero e da leggere a due livelli.

Da un lato, infatti, c’è ciò che il testo dice. Questo è il livello ingenuo, scontato, che sicuramente era colto e divulgato dagli scribi di paese: «Salomone dominava tutti i regni dal Fiume alla regione dei Filistei» (1 Re 5,1), oppure «Davide mise guarnigioni nell’Aram di Damasco e gli aramei divennero sudditi e tributari di Davide» (2 Sam 8,6). Quello che un lettore ingenuo capisce è che il regno israelita di Salomone arrivava all’Eufrate (per tutto il vicino oriente il “Fiume” è quello) e ad annettersi i filistei, e che Davide aveva conquistato Damasco, la grande e ricca capitale che era centro di tanti commerci.

C’è però un secondo livello di informazioni, che lo scriba di corte, più smaliziato, riesce a cogliere. Ad esempio, in questi due versetti, che si mantengano dei “regni” in tutta la zona significa che Salomone non li aveva conquistati: magari si erano scambiati dei doni, che venivano interpretati, da una parte e dall’altra, come omaggi e tributi. E poi, quando nel capitolo successivo si fa l’elenco dei villaggi parte del regno di Salomone, diventa chiaro che l’Eufrate resta ben lontano, e nessuna delle città filistee ne fa parte: insomma, in ogni caso l’influsso salomonico non comprende i filistei.

D’altra parte, perché non citare semplicemente la città di Damasco o tutti gli aramei ma “l’Aram di Damasco”? Lo scriba di corte sa che evidentemente si trattava di un piccolo territorio strappato, magari, all’influsso di Damasco. In tal modo lo scriba potrà suggerire ai re successivi di non limitarsi a inviare una piccola guarnigione per ritirare il tributo da Damasco, perché è chiaro che non è stata conquistata…

Il principio di Tiglat-Pileser è distribuito in tutti i resoconti storici anche biblici. Accusarli di falsità o invenzione perché non corrispondono a ciò che sappiamo da altre fonti storiche, significa molto spesso leggere le une e le altre come avrebbero fatto degli ingenui scribi di paese, ignari delle convenzioni e succubi alla propaganda.

11 thoughts on “Bibbia e propaganda

  1. This is really interesting, You are a very skilled blogger.
    I have joined your rss feed and look forward to seeking more of your wonderful post.
    Also, I have shared your site in my social networks!

  2. Terrific Website, Preserve the wonderful work. Appreciate it.

    [url=http://t-booster2020.com/]http://t-booster2020.com/[/url]

  3. [url=http://publica-pr.de/beckenboden-mann-trainieren/]http://publica-pr.de/beckenboden-mann-trainieren/[/url]

    thnx for sharing your great internet site.

  4. [url=http://it.musclemass.space/dieta-massa-muscolare-esempio/]http://it.musclemass.space/dieta-massa-muscolare-esempio/[/url]

    You’re a really helpful website; could not make it without ya!

  5. [url=http://nl.detoxyn.org/zuiveringszout-en-citroen-detox/]http://nl.detoxyn.org/zuiveringszout-en-citroen-detox/[/url]

    Truly educational, look forth to coming back.

  6. [url=http://it.t-booster2020.com/testosterone-in-inglese/]testosterone in inglese[/url]

    Maintain the good work and generating the crowd!

  7. [url=http://es.global-box.net/centros-de-desintoxicacion-en-vigo/]centros de desintoxicacion en vigo[/url]

    You’ve gotten one of the better web-sites.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.